Sede

Il complesso edilizio “Centro di Biotecnologie”, padiglione X, fa parte del più ampio complesso determinante l’A.O.R.N. “A. Cardarelli” di Napoli. Esso si articola su tre livelli serviti da un ascensore e da una scala di forma circolare.

− Al piano terra sono allocate le aree di stabulazione, ricerca, formazione e l’area chirurgica;

− Al primo piano sono dislocati la segreteria, gli studi e i laboratori di ricerca;

− Al secondo piano sono collocate la sala conferenze, le aule di didattica, gli studi e gli spazi destinati alle attività istituzionali, agli incontri ed alla rappresentanza.

                                                                                                                                                                                                                                                                     Schema distributivo funzionale

Area laboratori e stabulazione

L’area interventistica è formata da un filtro preoperatorio e due camere operatorie che vengono utilizzate per chirurgia e microchirurgia nell’ambito di attività di formazione e ricerca.

Nello stabulario è possibile distinguere un settore nel quale sono presenti depositi per mangime, lettiera, bottiglie, griglie e quant’altro necessario all’attività della struttura, utilizzato dal personale interno per il regolare svolgimento delle proprie attività. L’organizzazione distributiva e funzionale degli spazi della nuova sede del Centro di Biotecnologie, dislocata, come detto, all’interno del Padiglione X, si è sviluppata tenendo conto delle nuove esigenze tipologiche e funzionali delle attività del Centro.

Piano terra

Area interventistica:

Sono presenti due camere operatorie più una sala di microchirurgia, che permettono lo svolgimento di attività di ricerca e formazione.

Area stabulazione:

Sono presenti 7 unità per la stabulazione e, inoltre, uno studio dedicato ai Medici Veterinari e tre piccoli laboratori per l’esecuzione delle procedure sperimentali.

 

Primo pianoCentro di Biotecnologie. Primo Piano

Area laboratori:

Sono stati previsti grandi spazi destinati ai laboratori in relazione alle diverse aree di ricerca (fegato, ipertermia, molecolare, diagnostica). Ciascun sottospazio è caratterizzato da strumentazioni e dotazioni impiantistiche dedicate nel rispetto di tutte le norme di sicurezza per il personale e l’ambiente. Vi sono un laboratorio di biologia molecolare, che ingloba al suo interno il laboratorio per la diagnosi dell’ipertermia maligna, due laboratori per culture cellulari a fini sperimentali, due locali destinati ai servizi di laboratorio.

                                                                                                                                                                                                                                                                            

Centro-di-Biotecnologie.-Padiglione-XArea amministrativa:

Per il regolare svolgimento delle numerose attività amministrative, organizzative e tecnico‐scientifiche sono presenti, nella nuova sede, un locale segreteria, ampi studi e servizi legati al comfort del personale.

Secondo piano

Area didattica:

Sono presenti due aule multimediali, ciascuna attrezzata per ospitare 60 persone, destinate per attività didattiche e corsi di formazione. Sono dotate di ogni comfort per discenti ed allievi, inoltre ci sono 5 studi e una grande sala conferenze, destinata ad attività istituzionali, videoconferenze, incontri ed alla rappresentanza.

 

 

 

 


Piano terra

Piano terra

Primo piano

Primo piano

Piano secondo

Secondo piano

 

 

 

 

Show Buttons
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkdin
Hide Buttons